Testatina
Poncho Wudele (donna)
€ 173,00
€ 147,00

Elegante e raffinato poncho in pura lana vergine. In zona collo, tre bottoni in madreperla. Questo capo della linea d’ab...

La via della birra

Alla scoperta dei migliori birrifici in Alto Adige

Chi desidera arricchire il proprio soggiorno in Alto Adige con un itinerario alla scoperta dei diversi tipi di birra e visite a alcuni dei principali birrifici, non ha che l'imbarazzo della scelta.

Oltre a Forst, la più grande birreria privata d'Italia, fra le varie mete ci sentiamo di suggerire la birreria Martinerhof, in Val Passiria, un birrificio "esperienziale" collocato all'interno dell'hotel omonimo, il primo in regione, dove è possibile effettuare una affascinante visita guidata attraverso le fasi di fabbricazione della birra e ascoltare preziosi suggerimenti per gustare questa bevanda.

Gli amanti della birra che si trovino in Alto Adige in giugno non possono farsi sfuggire una capatina al Eppaner Oktoberbest, la festa della birra di Appiano, dove il sapore della tradizione è arricchito da un tocco folkloristico negli abiti tradizionali tirolesi indossati da molti locali, ovvero il Dirndl per le signore e il Trachten per gli uomini.

In direzione opposta, e cioè procedendo verso la Val Pusteria, neppure mancano le occasioni per delle ottime degustazioni nei locali che offrono il marchio "Pusterthaler Freiheit". In questa valle la tradizione del consumo della birra risale all'anno 1000 circa, e vanta un antica coltivazione dell'orzo.

A proposito di materie prime per la produzione della birra, non possiamo dimenticare che negli ultimi anni è sempre più cresciuto il piacere del bere birra artigianale. Diamo pertanto pari lignaggio ai piccoli birrifici che costellano il territorio sudtirolese e ai cosiddetti "microbirrifici" sparsi da Bolzano con il rinomato Bozner BrauHopfen & Co, a Selva Gardena dove si trova la birreria Rienzbräu, che serve esclusivamente birre di produzione propria in un'accogliente atmosfera famigliare, all'AH Bräu a Fortezza, per chi intende spingersi fino ai confini dell'Alto Adige con l'Asutria, ulteriore vanto della tradizione alpina che da poco offre la nuova “AH birra autunnale”, una birra ambrata con ca 5,5% d'alcool ottenuta con luppoli di tipo Tettnang e Hallertau e che grazie all'uso di malti caramellati ha un colore marrone e un sapore corposo e piacevole.

Curiosità: Arte, storia e tradizione del boccale di birra


Testo: A. Dolzan
Foto: Giorgio Silvera, Brauhotel Martinerhof

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Pinot Grigio Rottensteiner 2016

€ 8,85
€ 7,90

Parka Wudele (uomo)

€ 669,00
€ 535,00

Loden Wudele corto sfoderato (uomo)

€ 526,00
€ 447,00